Loader
HERE_PUT_A_PLACEHODLER_OR_LEAVE_EMPTY

Party & Day Spa Ferragosto

Evento Soul Green Party Ferragosto 2021: da non perdere!

Qui al Relilax a Ferragosto ci sarà una serata di relax divertimento e buon cibo, nella cornice esclusiva del nostro parco piscina.
Domenica 15 agosto dalle 10 fino alle 18.30 potrai rilassarti tra spa e piscine, prendere il sole nella battigia naturale della piscina “Le Palme”.

Avrai poi tutto il tempo per prepararti alla serata, perché dalle 19.30 inizia il Soul Green Party Ferragosto con l’Aperitivo degustazione dell’Azienda Agricola “Le Volpi” accompagnato da finger food di mare e di terra. Si prosegue con la cena-party, con la presenza dei nostri chef che cucineranno dal vivo nel parco, e per tutta la serata avremo la musica lounge e internazionale di Luca Bettella e Anna.

★ QUANDO: Domenica 15 Agosto (dalle 19.30 alle 24 circa)
★ DOVE: Terme di Relilax Spa e Piscine – Piazza Roma 19, Montegrotto Terme, Padova
★ COSA: Day Spa& Piscine (dalle 10 alle 18.30) + aperitivo + party con cena con Show Cooking e musica live
★ PREZZO: 120 € a persona bevande incluse

Per chi desidera solo Day Spa senza il Party, il costo è di € 80 compreso light lunch al Bistrot.  Solo su prenotazione e pochissime disponibilità(dalle 10 alle 18.30)

Per informazioni e prenotazioni:

RICHIEDI PREVENTIVO

Oppure telefona allo 049 8911755

Itinerari nei Colli Euganei

Scopri i dintorni di Montegrotto Terme

Basilica del Santo

A 15 km da Montegrotto Terme si trova uno dei monumenti più affascinanti della zona, la Basilica di Sant’Antonio. Dal nostro Hotel potrete raggiungere comodamente il centro di Padova con i mezzi pubblici o prenotando un personal transfer. L’attuale Basilica è in gran parte l’esito a cui si è giunti attraverso tre ricostruzioni, che si sono succedute nell’arco di una settantina d’anni: 1238-1310. La Pontificia Basilica di S. Antonio, che i padovani chiamano Il Santo, è il principale monumento di Padova e uno tra
i maggiori capolavori d’arte del mondo. Riconosciuto dalla Santa Sede come Santuario internazionale, è anche uno dei più celebri e frequentati luoghi di culto della cristianità.
L’architetto è sconosciuto; probabilmente fu un francescano di genio e di vasta cultura figurativa.
Il tempio fu iniziato nel 1232 a onore di s. Antonio di Padova e fu compiuto nella sua parte principale sul finire del 1200.
Se nell’insieme il maestoso edificio palesa un forte influsso della Basilica di S. Marco in Venezia, nelle strutture massicce e imponenti è schiettamente romanico, mentre l’intera parte absidale slanciata e con le nove cappelle a raggiera appartiene al più puro gotico. Queste diverse e contrastanti caratteristiche sono fuse in un insieme del tutto originale, che a prima vista distingue la nostra Basilica da ogni altro tempio medievale. L’esterno si presenta quanto mai pittoresco, specie visto dall’abside; invece l’interno è caratterizzato da un’austera grandiosità.

Link : www.santantonio.org

Visitare la Basilica del Santo è molto semplice, gli orari sono elastici, troverete tutte le informazioni cliccando qui

Villa dei Vescovi

Villa dei Vescovi domina con la sua incontrastata bellezza il paesaggio rurale dei Colli Euganei, a Luvigliano (PD). Si trova a soli 10 minuti dal nostro Hotel ed è una meta meravigliosa  e facile da raggiungere.
La Villa è una splendida testimonianza di grande architettura civile italiana, un monumento di eccezionale importanza all’interno del vasto panorama delle ville venete per la sua capacità di introdurre il gusto per la classicità romana nell’entroterra della Serenissima. Villa dei Vescovi fu edificata nella prima metà del Cinquecento ed è stata donata al FAI nel 2005.
A distanza di cinque secoli, Villa dei Vescovi mantiene inalterato il suo ideale di vita originario che assegna alla natura e al paesaggio un valore morale in grado di educare lo spirito e ispirare la mente.

 

Orari di apertura e info utili

VILLA DEI VESCOVI
Via dei Vescovi 4 – 35031 Luvigliano di Torreglia, Padova
Tel. 049 9930473 – Fax 049 9933395
e-mail: faivescovi@fondoambiente.it

Castello del Catajo

Con i suoi saloni affrescati, il giardino delle delizie, le pertinenze di 40 ettari il castello del Catajo è considerato tra le dimore storiche europee più imponenti e da non perdere.
Regalati un sogno: la naturale eleganza della reggia dei colli Euganei.

E’ un monumentale edificio ricco di storia, fascino e leggende costruito a partire dal XVI secolo da Pio Enea I degli Obizzi presso Battaglia Terme (Padova); il Catajo è una dimora unica nel suo genere che nel tempo è stata villa principesca
e alloggio militare, cenacolo letterario e reggia imperiale.
Il Castello del Catajo nacque per celebrare i fasti degli Obizzi, ampliato dalla stessa famiglia nel ‘600 e ‘700 venne in seguito trasformato in reggia ducale dalla famiglia Asburgo-Este di Modena e infine eletto residenza di villeggiatura imperiale
degli Asburgo imperatori d’Austria. Già dal XVI secolo era divenuto sede di una delle più importanti raccolte collezionistiche d’Europa.

Orari di apertura e info utili

CASTELLO DEL CATAJO
Via Catajo, 1
35041 Battaglia Terme (PD)
info, orari, visite: +39 349 9347190 (anche WhatsApp)
amministrazione, segreteria: +39 049 9100411
email: info@castellodelcatajo.it

Abbazia di Praglia

La visita dell’Abbazia di Praglia rappresenta senza dubbio un’esperienza imperdibile che permette di calarsi nella realtà quotidiana della comunità monastica ma anche di apprezzare le bellezze dell’antico monastero benedettino spaziando tra Medioevo, tardo gotico e Rinascimento.
Durante il percorso nel complesso abbaziale i visitatori potranno ammirare tre dei
quattro chiostri (pensile, botanico e rustico), la chiesa abbaziale, la loggetta Fogazzaro, il refettorio monumentale e la sala del capitolo

Orari di apertura e info utili

ABBAZIA DI PRAGLIA
Via Abbazia di Praglia, 16 – 35037 Teolo (PD)

Il Giardino Monumentale di Valsanzibio

Valsanzibio è stato portato all’attuale splendore nella seconda metà del Seicento dal Nobile veneziano Zuane Francesco Barbarigo, aiutato dai figli Antonio e Gregorio. Fu proprio quest’ultimo, il primogenito Gregorio, Cardinale, Vescovo di Padova e futuro Santo, ad ispirare l’alta simbologia del progetto dovuto al principale architetto e fontaniere Pontificio Luigi Bernini. Infatti, l’allora Cardinale Gregorio Barbarigo, in seguito ad un voto solenne fatto da suo Padre a Nostro Signore nel 1631, volle che il giardino di Valsanzibio fosse monumentale emblema della via di perfezione che porta l’uomo dall’Errore alla Verità, dall’Ignoranza alla Rivelazione.

Questo eccezionale esempio di giardino barocco consta di oltre 60 statue scolpite nella pietra d’Istria, in gran parte opera del Merengo (vedi nota 2 in basso), ed altrettante sculture minori che si integrano ad architetture, ruscelli, cascate, fontane, laghetti, scherzi d’acqua e peschiere, fra innumerevoli alberi ed arbusti, su più di 10 ettari di superficie. Inoltre, all’interno del complesso e tappa importante nel Percorso di Salvificazione, c’è il Labirinto di Bosso, la simbolica Grotta dell’Eremita, l’Isola dei Conigli e il Monumento al Tempo.

Orari di apertura e info utili

GIARDINO DI VALSANZIBIO
Via Diana, 2
info@valsanzibiogiardino.com
+39 340 0825844

Saremo lieti di Richiamarti!
Servizio attivo dal Lunedì al Venerdì:
in orario ufficio 8:00 - 18:30

    Informativa Privacy
    Letto e compreso
    Attività di marketing:
    do il consensonon do il consenso